firenze carabinieri

Choc a Rimini dove un autista di autobus è stato massacrato di botte da un immigrato che dormiva sul bus che lui guida normalmente.

Come spiega Rimini Today, il protagonista del terribile episodio di violenza è un senegalese di 27 anni che si era addormentato a bordo di un mezzo della Start Romagna, azienda di trasporti pubblici romagnola.

L’autista, giunto al capolinea, dopo essersi accorto della presenza dell’uomo sull’autobus, lo ha svegliato ma ha dovuto fare i conti con la rabbia dell’uomo che l’ha prima insultato e poi aggredito fisicamente.

L’autista è riuscito però a lanciare l’allarme. Sul posto sono giunte le forze dell’ordine che sono riuscite ad individuare l’immigrato che, nel frattempo, si era dato alla fuga.

Il senegalese è stato arrestato e accusato di lesioni, resistenza e interruzione di pubblico servizio.