Una foto, uno scatto di Papa Benedetto XVI. Un immagine dell’ex Pontefice con un occhio nero insieme ad un amico vescovo tedesco e a Peter Seewald, famoso biografo.  Il post è stato messo dal mons. Stefan Oster, vescovo di Passau, sui social.

L’uomo, ieri, 26 ottobre ha fatto visita Papa Ratzinger al convento Mater Ecclesiae insieme a Peter Seewald. L’immagine, come si può vedere su Facebook ritrova Benedetto in poltrona insieme ai due amici con un occhio livido, segno di una “recente caduta”.

È lo stesso autore della pubblicazione della foto a spiegare che Ratzinger, di recente è caduto ma ora sta bene e benedice tutti. “Con il giornalista Peter Seewald, – spiega il presule sui social – ho avuto l’onore di dargli un meraviglioso nuovo libro: un volume che la nostra diocesi ha pubblicato insieme a Seewald. Titolo: ’Benedetto XVI – Il Papa tedescò”. Spiega mons. Oster che anche se “papa Benedetto, dopo una caduta di una settimana fa, ha un occhio ’blù sta bene ed è pieno di spirito e con molti piccoli e grandi ricordi di persone della sua patria. Saluta tutti e ci ha dato la sua benedizione per tutti a casa”.