stupro

Violentata in strada tra l’indifferenza dei passanti. E’ successo nella città di Visakhapatnam, in Andhra Pradesh, sulla Baia di Bengala.

Come riporta il Daily Mail, la violenza è avvenuta intorno alle 14.30. La vittima, una ragazza di circa 20 anni, stava riposando sotto un albero. All’improvviso si sarebbe avvicinato un uomo che avrebbe cominciato a violentarla.

A quell’ora, la strada era piena di gente ma nessuno l’ha aiutata o chiamato le autorità. In compenso, alcuni passanti hanno ripreso la scenza e le immagini sono anche finite sui social.

Secondo alcune indiscrezioni riportate dal Daily Mail, sembra che la donna si fosse allontanata dalla famiglia per fuggire da un marito violento. Dopo due giorni di viaggio, si sarebbe fermata per riposarsi. Grazie alle immagini, le forze dell’ordine sono riuscite ad identificare lo stupratore e ad arrestarlo.