Choc a Roma dove una giovane donna è stata molestata verbalmente da un 23enne nordafricano nella stazione metropolitana di Roma Ottaviano.

La ragazza, spaventata, ha immediatamente chiesto aiuto ai militari presenti in zona e impegnazioni dell’operazione Strade sicure.

I militari hanno avvicinato il nordafricano che, tuttavia, ha rifiutatodi fornire le proprie generalità. I militari hanno così chiesto l’intervento della polizia. Quando i poliziotti sono giunti sul posto hanno cercato di identificare il nordafricano che, però, ha aggredito i poliziotti. Il 23enne è stato, così, arrestato per oltraggio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.