corea del nord

La Corea del Nord continua a minacciare gli Stati Uniti. Kim Jong-un ha tuonato contro il presidente americano Donald Trump per la presenza, vicino alle sue coste, dei mezzi militari della Marina Militare americana al punto da minacciare un attacco inimmaginabile.

Il Comitato di Emergenza nell’Opposizione alle Manovre per la Guerra Nucleare ha criticato le esercitazioni americane al largo della penisola americana attraverso una nota pubblicata dall’agenzia statale nordcoreana Kcna

Gli Stati Uniti hanno fatto la follia di di mettere sotto il nostro naso obiettivi che abbiamo definito primari. Dovrebbero prevedere un attacco inimmaginabile”, si legge nel testo.

Questo dimostra che gli Usa e i suoi fantocci (il riferimento è alla Corea del Sud) sono pronti per un ’attacco preventivo’ alla Corea del Nord”, si legge ancora nella nota.