afghanistan-min

Un attacco talebano in Afghanista ha provocato almeno 40 morti. L’attentato è avvenuto ieri sera. I talebani hanno messo nel mirino una base militarenella provincia meridionale di Kandahar uccidendo almeno 40 soldati.

La notizia è stata diffusa solo questa mattina tv Tolo di Kabul. Secondo quanto riferisce la tv afghana citando fonti ufficiali, l’attentato sarebbe stato provocato da due kamikaze che hanno fatto esplodere altrettante autobomba nel distretto di Maiwand provocando, oltre ai numerosi morti, anche 24 feriti.

Per mettere in atto l’attentato, i talebani hanno usato veicoli da ricognizione militari americani Humvee presi durante il conflitto con le forze armate degli Usa.

In seguito alle esplosioni, numerosi insorti sono riusciti a penetrare nella base militare dando vita ad un conflitto durato ore.

A sostegno delle forze di sicurezza afghana è intervenuta a missione ‘Resolute Support’ della Nato che, secondo una fonte provinciale afghana, «ha bombardato le posizioni dei talebani uccidendo dieci militanti»