Grande paura nella notte tra martedì e mercoledì in Svezia dove una bomba è esplosa davanti ad una stazione di polizia. Il grave episodio è avvenuto a Helsingborg, nel Sud della Svezia. Le autorità locali hanno reso nota la notizia solo poco fa.

“Questa é una cosa molto seria – ha detto il capo della polizia svedese, Dan Eliasson -. Un attacco contro la polizia non é solo un attacco contro la società, ma contro la sicurezza di tutti”.

Le conseguenze dell’esplosione sono pesanti, ma a quanto si apprende, non ci sarebbero morti.

Sul caso, gli inquirenti hanno aperto un’indagine e non escludono nessuna pista. Nonostante siano passate ore dall’esplosione, nessuno ha rivendicato l’azione anche se non si esclude un attacco terroristico.