Una signora  di 50 anni è deceduta lanciandosi dal terzo piano nel tentativo di scappare  ad un incendio divampato nel palazzo in cui viveva.

Il tutto è avvenuto a Napoli,  intorno alle 4:30  nella zona del Borgo di Sant’Antonio Abate. Non si sa ancora quale sia la causa dell’incendio devastante. Quando sono arrivati i soccorsi, la fdonna era già morta.

Le famiglie residenti nel vicolo hanno dovuto abbandonare la loro dimora in attesa dell’agibilità dei palazzi coinvolti