denise pipitone

Il caso Denise Pipitone, la bambina scomparsa a Mazara del Vallo nel 2004 e che oggi avrebbe 17 anni, è stato riaperto. Mentre si continua a cercare, nella puntata di Chi l’ha visto, andata in onda mercoledì 11 ottobre su Raitre, la conduttrice Federica Sciarelli, alla madre di Denise, Piera Maggio, presente in studio con l’avvocato Giacomo Frazzitta, ha mostrato la foto di una ragazza molto simile a quella che, nel 2008, fu realizzata dai Ris ipotizzando l’immagine di Denise invecchiata.

Prima di mostrare la foto alla mamma di Denise Pipitone, la conduttrice di Chi l’ha visto ha detto: “E’ un tema squallido, la foto arriva da un brutto sito”.

L’immagine è stata segnalata al programma da uno spettatore. Attraverso una rapida ricerca, la redazione di Chi l’ha visto è riuscita a risalire alla foto, pubblicata su un sito pedopornografico.

Nella foto, la ragazza a cui sono stati coperti gli occhi, appare senza vestiti. Federica Sciarelli, inoltre, spiega come l’immagine appare manomessa: come, cioè, se la testa di una persona fosse stata montata sul corpo di un’altra.

Nel vedere l’immagine, Piera Maggio, mamma di Denise Pipitone, ha detto:

“Mi hanno colpito gli occhi, e parte del naso e dell’orecchio. Sì, c’è una somiglianza. Volevo credere che fosse in un posto sicuro, non in mano a dei criminali. Vivere questa cosa è atroce. Ma negli anni ci sono state tante segnalazioni che poi si sono verificate false, voglio restare con i piedi per terra e capire prima se si tratta di un fotomontaggio”.