violenza roma

Orrore ad Ancona dove una ragazzina di 15 anni è stata stuprata in pieno centro da un ragazzo mentre altri due guardavano senza fare nulla.

Come riporta Leggo, i fatti risalgono al 2016 quando la ragazzina fu attirata in un vicolo da un conoscente.

La giovane non avrebbe denunciato subito la violenza per paura di essere stata ripresa con il celulare. La ragazzina ha poi raccontato tutto allo psicologo di un centro d’accoglienza facendo partire così l’inchiesta.

La Procura di Ancona ha così aperto un’inchiesta a carico di un 19enne mentre degli altri due, ancora minorenni, si occupa la Procura minorile.