Un custode, senza motivazione, ha dato fuoco ad un asilo e ha ucciso 4 bambniL’uomo, con forti problemi mentali, lavorava in quel posto da 8 anni.

L’asilo in question è il brasiliano Cemei Gente Inocente, che accoglie bambini da due ai quattro anni.

Quando l’uomo ha compiuto questo insano gesto, erano presenti una cinquantina di piccoli. L’ufficio stampa dell’ospedale regionale di Janauba “ha comunicato di aver soccorso circa 40 persone, tra minori e adulti, per le conseguenze di ustioni su oltre il 20% del corpo. Tra i pazienti più gravi, una quindicina si troverebbero intubati.”

Il comune di Janauba ha decretato sette giorni di lutto.

Il Presidente, Michel Temer, ha espresso cordoglio per l’accaduto. “Io che sono padre posso immaginare che debba trattarsi di una perdita dolorosissima”, ha scritto il capo di Stato sui social netkork.