immigrati milano

Aumentano i casi di violenza sessuale in Italia. A Milano, una baby gang di immigrati clandestini hanno molestato due studentesse universitarie ucraine di 21 e 23 anni al Monte Stella.

Le due ragazze hanno raccontato di essere state accerchiate da un gruppo di ragazzini, tutti di origine straniera che, prima hanno cominciato ad approcciarlo usando parole molto volgari e poi le hanno palpeggiate. I ragazzini sono stai messi in fuga dalla reazione delle ragazze che, con spinte e urla li hanno intimoriti.

I carabinieri sono riusciti ad identificare i ragazzi arrestando un quindicenne di origine egiziana. Non è stao possibile, invece, procedere nei confronti di due tredicenni per motivi di età.