treno-min

Paura tra i passeggeri di un treno che, sabato sera, partito da Venezia, era diretto a Bassano Del Grappa. A bordo del treno è salito un gruppo di dieci ragazzi ubriachi, tutti di origine africana, che hanno seminato il panico tra la gente a bordo.

La baby gang è salita con sigarette accese e completamente su di giri. I ragazzi hanno cominciato a litigare tra di loro, come riporta Il Gazzettino e, di fronte all’invito di calmarsi si sono scatenati.

Hanno così cominciato ad insultare gli altri passeggeri per poi passare a spintoni e sputi. Anche l’intervento del capotreno non ha ristabilito la calma. Alcuni passeggeri hanno chiamato la polizia e i carabinieri. Alla stazione di Castello di Godego, per paura di essere fermati dalle forze dell’ordine, i ragazzi sono fuggici. Le indagini per identificarli, tuttavia, sono in corso.