Viktor Orban e George Soros, due ungheresi. Un politico e un uomo di finanza.

Loro sono i protagonisti delle prossime consultazioni elettorali nel paese dell’est. A tenere banco è la questione immigrati:”Questo è George Soros, uno dei più influenti miliardari al mondo. E questo è il suo pericoloso piano: smantellamento della barriera ai confini; insediamento di un milione di migranti all’ anno in Ungheria; nove milioni di forint (circa 30 mila euro, ndr ) in sussidi pubblici per ogni migrante. Cosa ne pensi? Consultazione nazionale sul piano Soros”.