violenza firenze rimini

Ragusa è sotto choc dopo la notizia che si è diffusa nelle scorse ore. La polizia di Ragusa, infatti, ha arrestato un uomo con l’accusa di aver violetanto una bambina, sua parente.

Nel dettaglio, l’uomo, un 38enne romeno, è stato arrestato dalle forze dell’ordine di Ragusa con l’accusa di violenza sessuale ai danni di una minorenne disabile.

La scoperta è stata fatta a causa di alcuni dolori che la piccola lamentava alla pancia. La mamma della minorenne l’ha così portata in ospedale per alcuni controlli.

I medici, dopo averla visitata, hanno confermato la violenza sessuale. La donna ha così presentao denuncia.