Choc all’Hotel House di Porto Recanati, dove è stato registrato un altro caso di malaria.

La vicenda, riguarda un uomo africano di 49 anni che nella giornata di sabato, ha accusato i primi sintomi della malattia accompagnati da febbre alta e dolori agli arti..

L’uomo, era appena rientrato da un viaggio nel suo paese, ed è stato trasportato subito all’ospedale di Civitanova dove hanno subito riconosciuto la malattia.

L’immigrato, è stato trasferito all’ospedale regionale di Torrette nel reparto Infettivi. All’Hotel, non ci sarebbe pericolo di contagio