noemi durini

La morte di Noemi Durini ha sconvolto l’Italia. La 16enne è stata uccisa dal fidanzato 17enne che ha poi confessato l’omicidio. Attualmente, l’assassino si trova in un carcere minorile, in Sardegna, mentre la Procura di Lecce continua ad indagare sul caso.

Sono tanti, infatti, i nodi da sciogliere. Il padre di Noemi Durini, infatti, è convinto che nell’omicidio della figlia abbia avuto un ruolo attivo anche il padre del 17enne. Un’ipotesi che gli inquirenti non escludono anche perchè il 17enne non dovrà rispondere di occultamento di cadavere.

Sulla morte di Noemi Durini, oltre agli inquirenti, stanno indagando anche i diversi programmi televisivi. In particolare, nel corso dell’ultima puntata di Quarto Grado, Alessandra Viero e Gianluigi Nuzzi hanno trasmesso una telefonata tra Noemi e l’amica Elisabetta.

Una telefonata tra due ragazze adolescenti in cui Noemi si lascia andare ad uno sfogo nei confronti del fidanzato, reo di tradirla e di dirle un mare di bugie.

Ecco il testo della telefonata pubblicata da webmagazine24:

Elisabetta: Noemi

Noemi: Ehi!

Elisabetta: Mi hai chiamata?

Noemi: Eh prima sì!

Elisabetta: Ah, ho visto il numero privato, ho detto lei è

Noemi: Dove stai?

Elisabetta: Col bambino

Noemi: Ah! Potevi venire a prendermi, venivo con te

Elisabetta: Tu non sei uscita con Lucio?

Noemi: Mi ha presa per il c**o, mi sono rotta il c***o!

Elisabetta: Ti prende per il c**o? Ti ha detto che non poteva uscire?

Noemi: No, a parte quello… Ieri c’era una sotto casa sua, che è salita… Sai no… L’ex sua era tipo. Poi gli ho detto, lo so che vai lì ed è andato.

Elisabetta: E’ andato?

Noemi: Sì, me lo ha detto questa ragazza

Elisabetta: Ah! Mannaggia… Quindi mò state in parole?

Noemi: Non si capisce perché mi ha chiamata poi… Si è fissato che non è vero, che non sono andato, non è vero. E’ bugiardo pure. E’ Bugiardo!

Elisabetta: Eh!

Noemi: E’ bugiardo proprio!

Elisabetta Eh… non so. Poi ci vediamo.