Amatrice, 24 agosto 2016
(AP Photo/Alessandra Tarantino)

Il Terremoto di Amatrice purtroppo lo ricordiamo tutti, ma sicuramente chi vive lì sa cosa ha rappresentato il post tragedia. Una vita difficile per molti dopo il crollo di tutti i loro averi. Una denuncia che lascia tutti spaesati e fa capire molte cose.

Lo scandalo dei soldi mai arrivati ad Amatrice

Tutti ricorderemo le tante trovate solidali, gli sms e tante altre situazioni che sembravano risollevare il centro del nostro paese. Una situazione impossibile da giustificare per tantissimi, troppi motivi.

Il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi ha sottolineato: “Neanche un euro dei 33 milioni che gli italiani hanno donato è arrivato alle popolazioni terremotate di Amatrice, Accumoli, Arquata o Pescara del Tronto”.