Sono gravi le condizioni di un un ragazzino di 13 anni, investito sulle strisce pedonali in via del Tintoretto, a Roma da un’auto che è poi fuggita.

Secondo quanto riporta Leggo, al volante dell’auto c’era una donna che è stata poi rintracciata dalla polizia locale nella sua abitazione.

La donna è stata denunciata per omissione di soccorso e lesioni gravi. Il ragazzino è stato trasportato in ospedale in gravi condizioni. al momento, si troverebbe ancora in sala operatoria ma non sarebbe in pericolo di vita.