A Macedonian police officer blocks migrants in no-man’s land between Greece and Macedonia near the southern Macedonian town of Gevgelija, Thursday, Aug. 20, 2015. Some thousands of migrants are stranded Thursday on no-man’s land between Macedonia and Greece near the Macedonian town of Gevgelija, from where they planned to catch trains that would take them to the Serbian border on their way to EU-member Hungary. (ANSA/AP Photo/Darko Vojinovic)

In Germania si parla di un dato reale e che preoccupa molto. Negli ultimi mesi infatti sono aumentate le violenze, che sembrano portare tutte ai migranti arrivati in dismisura in questo preciso periodo.

Aumento delle violenze in Germania

Suddeutsche Zeitung pubblica dei dati che fanno impressione pare infatti che l’11% delle violenze siano commesse da profughi come dice il ministro della Baviera, però c’è da riflettere che questi occupano l’1% della popolazione.

Un numero che fa paura e che preoccupa in vista di un futuro che potrebbe davvero regalare sorprese spiacevoli per tutti. Ora è il momento di trovare una risposta e non c’è più tempo per aspettare.