Sicilia. Agrigento. Una storiache arriva dal profondo Sud e che parla di richiedenti asilo che sono statu arrestati dalla Squadra mobile della città siciliana guidata dal Pm Carlo Cinque, per detenzione e spaccio, continuato ed aggravato, di non modiche quantita’ di sostanze stupefacenti.

I 5 immigrati, che provengono dal Gambia, Camerum e Sierra Leone  sono ospiti della comunità Villa Seta. Loro, hanno avevano messo su  un redditizio  giro di droga  che acquistavano sul mercato regionale e che rivendevano nelle provincie siciliane . Nei mesi scorsi una donna legata al gruppo degli spacciatori era stata arrestata perchè trovata in possesso di 400 grammi di hashish.