Violenza, solo violenza e sempre in Francia, nel cuore del paese transalpino.

Due donne  a Saone et Loire sono state brutalmente aggredite da un uomo vestito di nero e armato di un martello. L’aggressore si è fiondato contro di loro urlando “Allah Akhbar”. Le donne sono rimaste gravemente ferite, mentre il folle  è stato arrestato dopo una breve fuga.

In francia, la gendarmerie,ta trattando la cosa come  “un possibile attacco terroristico”, ma non è nemmeno escluso che possa esser stato l’attacco di uno squilibrato;”Le aggressioni – riferiscono, con un comunicato congiunto, la prefettura e la procura – sono avvenute, con un intervallo di pochi minuti una dall’altra, nel centro della cittadina con l’aggressore che subito dopo si è dato alla fuga”.