noemi durini

Noemi Durini è l’ennesima vittima della violenza. La 16enne, scomparsa da otto giorni nel Salento, è stata uccisa dal fidanzato 17enne che ha confessato l’omicidio agli inquirenti.

Nelle ultime ore, il giovane ha anche fornito una versione diversa dei fatti raccontando al giudice del presunto piano che lui e Noemi Durini avevano messo su per uccidere i genitori di lui che non accettavano la loro relazione.

Il rapporto tra Noemi Durini e il fidanzato 17enne non è mai stato semplice. La mamma della giovane aveva anche denunciato due volte il fidanzato della figlia per l’atteggiamento violento del ragazzo.

Alla luce di quanto è poi accaduto, l’ultimo post scritto da Noemi sui social mette davvero i brividi:

– non è amore se ti fa male.
– non è amore se ti controlla.
– non e ‘amore se ti fa paura di essere cio’ che sei.
– non è amore, se ti picchia.
– non è amore se ti umilia.
– non è amore se ti proibisce di indossare i vestiti che ti piace.
– non e ‘amore se dubiti della tua capacita’ intellettuale.
– non è amore se non rispetta la tua volontà.
– non e ‘ amore se fai sesso.
– non è amore se dubiti costantemente della tua parola.
– non è amore se non si confida con te.
– non è amore se ti impedisce di studiare o di lavorare.
– non è amore se ti tradisce.
– non e ‘ amore, se ti chiama stupida e pazza.
– non è amore se piangi più di quanto sorridi.
– non è amore, se colpisce i tuoi figli.
– non è amore, se colpisce i tuoi animali.
– non e ‘ amore se mente costantemente.
– non è amore se ti diminuisce, se ti confronta, se ti fa sentire piccola.
Il nome e ‘ abuso.
E tu meriti l’amore. Molto amore.
C’ è vita fuori da una relazione abusiva.
Fidati!