Pietro Senaldi risponde a un attacco vergognoso e che mette in ansia tutto lo staff di Libero Quotidiano. Il sito è stato attaccato dagli hacker di AnonPlus tenendo fermo il sito per un giorno.

Le parole di Pietro Senaldi

Il direttore spiega: “Dovete avere il coraggio di mostrarvi e uscire allo scoperto. Vi aspettiamo in redazione per un dibattito democratico invece di colpire, scappare e sghignazzare”.