L’uragano Irma ha provocato distruzione e morte tra Caraibi e Stati Uniti. C’è anche un disperso italiano: lui si chiama Raffaele Rispoli, ha 36 anni e vive a Virgin Gorda. “Per favore aiutatemi a trovarlo. Non ho sue notizie. Non posso più sopportare questa situazione”. E’ l’appello della sorella  Adelaide su Facebook, nel gruppo per trovare i dispersi che si chiama BVI Abroad – Hurricane Irma

“Abbiamo creato un gruppo di italiani su Facebook per lanciare un appello a chiunque sappia qualcosa”.Suo fratello lavora come agente di porto.

Non solo Raffaele in quei posto. Ci sono circa 30 italiani. “La nostra isola – racconta Guendalina Buzzanca a Il Mattino – è rasa al suolo: 9 case su 10 sono crollate e tutti i resort sono distrutti. C’è bisogno di aiuti. Da noi vivono anche diversi italiani, non hanno più cibo né acqua. I contatti telefonici sono interrotti”.