Dopo Cristiana Capotondi, sul red carpet del Festival del Cinema di Venezia, protagonista involontaria di uno spettacolo bollente, è stata la compagna di Federico Zampaglione, voce dei Tiromancino.

Federico Zampaglione, dopo la fine della storia d’amore con Claudia Gerini, da cui ha avuto una figlia, ha ritrovato l’amore accanto a Giglia Marra che, per il famoso evento, ha deciso di sfoggiare un abito elegante e con un profondo spacco sulla coscia.

L’attrice si è presentata sul red carpet del film Mektoub, My Love: Canto Un con un abito molto elegante che, a causa del vento, si è aperto mostrando più del dovuto.

L’attrice ha così mostrato ai fotografi presenti le mutande color carne senza fare una piega. Nonostante il momento imbarazzante, ha sorriso con disinvoltura, conquistando la scena.