Alessandra Madonna, 24 anni, è la vittima di un tragico incidente. La ragazza è morta dopo essere stata trascinata dall’auto dell’ex fidanzata.

La vicenda è avvenuta Mugnano, in provincia di Napoli. Secondo quanto si legge su Libero, l’incidente sarebbe avvenuto dopo una discussione. Alessandra, tornata da una vacanza a Cuba, avrebbe aspettato sotto casa l’ex fidanzato. Tra i due sarebbe scoppiata un’accesa lite che avrebbe portato alla tragica fatalità.

Secondo una ricostruzione – si legge sempre su Libero – il ragazzo avrebbe messo in moto la macchina senza accorgersi della cintura causando la caduta della ragazza e la conseguente rottura dell’osso.

Oltre alla tragedia, c’è ancora un dramma. Pare, infatti, che la madre della ragazza, dopo aver saputo della morte della figlia, abbia tentato il suicidio chiudendosi in automobile e utilizzando una bombola di gas da cucina. A salvarle la vita sarebbe stata una coppia che ha rotto il vetro portandola in ospedale dove, non sarebbe, in pericolo di vita.