A Trento è morta una piccola di 4 anni. Ora il pericolo  di malaria è arrivato anche in Campania. Il virus che può provocare la morte è stata contratto da due gemellini di Santa Maria Capua Vetere, nel casertano

I due fratellini di origine nigeriana, sono stati ricoverati al Dipartimento di Malattie Infettive dell’università di Napoli Federico II ed ora sono guariti, ma restano ancora in osservazione. “I due bambini – spiega il primario dell’istituto – stanno ragionevolmente bene, ma la malaria non è una malattia da sottovalutare“.

I due piccoli sono stati in vacanza in Nigeria ed è molto probabile che abbiano contratto la malattia nel paese africano. Con questi due bimbi, oltre alla piccola morta a Trento, sono a 5 i casi di Malaria nel nostro paese. Un numero piccolo, ma è già allarme in tutta Italia