gf vip

Alfonso Signorini, a pochi giorni dalla prima puntata del Gf Vip che andrà in onda lunedì 11 settembre, punta il dito contro Cecilia e Jeremias Rodriguez, sorella e fratello di Belen che giocheranno come un unico concorrente.

“Alt. Non li conosco tutti. Da telespettatore, per esempio, non so chi siano Gianluca Impastato, il comico di Colorado, né Luca Onestini, il tronista di Uomini e Donne, o Ignazio Moser. E sempre da telespettatore mi chiedo: basta essere fratello (Jeremias) o sorella (Cecilia) di Belen Rodriguez per essere considerati dei vip? Per me no! Ma anche per i due ragazzi: tu sei famoso perché sei ‘fratello di’. Dai, non è il massimo”.

Meglio avere dei talenti propri” – ha aggiunto ancora Signorini – “E poi io nella Casa voglio più Cecilia e meno Belen. Ormai non le distinguo più. Anche sui social: stesse foto sexy, stessa posa, stesso lato B sporgente.”.

Il direttore del settimanale Chi, poi, ha spiegato di essere amico di qualche concorrente che, però, tratterà allo stesso modo, esattamente come fece lo scorso anno con Valeria Marini e Pamela Prati. Il GF Vip, dunque, non è ancora partito ma le polemiche sono già nate. Cosa succederà quando la casa riaprirà i battenti?