Tanta paura nel Nord est italiano. Circa un ora fa ci sono state tre scosse di terremoto sulla sponda del bresciano del Lago di Garda. La prima, la più forte è stata sentita alle 11.15. ed è stata registrata a Tignale con magnitudo 3.4 e profondità di tre chilometri, mentre le altre due, tra le 11.20 e le 11.22, hanno avuto come epicentro Gargnano con magnitudo di 2.2 e 2.3. Al momento non ci sono ne danni e ne feriti

AVVERTITE ANCHE A BRESCIA

Sono state avvertite anche nella città lombarda le tre scosse di terremoto registrate questa mattina nella zona del lago di Garda. La prima scossa, quella delle 11.15, di magnitudo 3.4, è stata quella più percepita, sopratutto nei paesi del Garda, come a Salò, dove la gente è scesa in strada. Alto Garda era stato colpito da una scossa nel 2004