flavio briatore-min (1)

Scontro di fuoco tra Roberto Cavalli e Flavio Briatore. A ricostruire cos’è successo tra lo stilista e l’imprenditore è il settimanale Oggi. Il duro confronto social tra i due è cominciato alla fine di agosto quando Roberto Cavalli ha pubblicato su Instagram una foto in cui è insieme a Briatore scrivendo: “Scusa Flavio, se il Billionaire non è pieno non è colpa mia. Ti prometto che la prossima settimana verrò nel tuo locale, forse la mia presenza ti sarà di aiuto. Ho aperto a Porto Cervo il Just Cavalli Cafè perché mille clienti abituali del Just Cavalli Milano mi hanno chiesto di essere in Sardegna. Perché Porto Cervo invecchia… per gente vecchia come noi”.

Il marito di Elisabetta Gregoraci ha prontamente replicato: “Stai affermando che hai accolto nel tuo locale a Porto Cervo mille ospiti da Milano. (…) Strano poiché la licenza del tuo locale era per 200 persone, estesa a 300. (…) Sono stupito che si parli di “locale vuoto” quando TU hai dovuto chiudere molti dei tuoi locali nel mondo perché sono stati un flop. (…). Dovresti sapere anche che alcuni clienti si sono lamentati per la vodka di qualità mediocre (ovviamente Cavalli) servita “a forza” agli ospiti del tuo locale. (…)Dovresti preoccuparti che stars come i Black Eyed Peas ed Enrique Iglesias si siano fermate al Just Cavalli, per poi venire al Billionaire”. “Caro Roberto, non è colpa mia che sei pieno di invidia, frustrazione e rabbia… è solo la tua natura”.

Roberto Cavalli, poi, parlando di sè, ha aggiunto ancora: “Roberto Cavalli è stato il creatore della vita notturna della Costa Smeralda, le mie feste degli Anni 80-90, hanno aiutato a crescere il fascino di Porto Cervo. (…) In una delle mie magnifiche feste ti presentai Heidi Klum, fu la tua fidanzata per lungo tempo”.

Non poteva, infine, mancare la conclusione di Flavio Briatore: “Qualcuno ha cercato di tirarci qualche calcetto, non c’è riuscito, lo abbiamo chiuso nella sua stalla ed è rimasto lì“.