Rimini, Ministro polacco: “La nostra donna violentata dai vostri immigrati irregolari”

0
Warszawa, 11.05.2017. Wiceminister sprawiedliwoœci

Parole forti quelle che arrivano dal viceministro della giustizia polacco Patryk Jaki che ha commentato quando accaduto a Rimini dove una donna polacca, turista, è stata violentata sulla spiaggia Miramare prima che il suo amico fosse rapinato.

Parla il Ministro polacco

Questi spiega su Twitter: “Questi sono i vostri immigrati irregolari. Li volete in Polonia? Se mai dopo la mia morte”. E aggiunge: “Per le beste di Rimini ci vorrebbe la pena di morte e non sarebbe male tornare alle torture”.

Parole importanti che riportano a un fatto terribile accaduto pochi giorni fa in quel di Rimini. Sicuramente un dolore immenso per quanto accaduto quella serata, ma parole del ministro che fanno capire le sue intenzioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui