“Il prossimo obbiettivo è l’Italia”: l’Isis minaccia il Belpaese

0




“Il prossimo obiettivo è l’Italia”. L’Isis minaccia così il nostro paese attraverso i suoi canali. Il califfato,  lancia il suo messaggio sul social Telegram. La notizia poi è stata riportata da Site, l’autorevole società che si occupa di monitorare tutte le attività online delle organizzazione jihadiste.

 

Non è sicuramente una novità che l’Italia sia nel mirino dell’Isis, ma il fatto – confermato da Site – che ora il nostro Paese sia il primo degli obiettivi degli islamici,rende lo scenario esplosivo. Dopo le mattanze di Barcellona e Finlandia, l’allerta è massima. Il Viminale, tra i suoi possibili obiettivi ci sarebbero ovviamente le grandi città, Roma e Milano su tutte, ma anche Torino, Firenze e Venezia. Il terrorismo inoltre, potrebbe colpire la linea ferroviaria ad alta velocità: treni e aerei sono considerati obiettivi sensibili.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui