Da Palermo arriva una notizia alquanto singolare che riguarda il nostro sistema scolastico. Sempre più complicato è diventato l’arrivare ad essere insegnanti di ruolo, qui però si è superato il limite.

Insegnante di ruolo a 70 anni

La storia ci porta a Palermo dove vive Bernarda Di Miceli che è stata precaria per 40 anni e finalmente a 70 è diventata di ruolo. Era stata ingiustamente depennata dalla graduatoria, annullato dal giudice del lavoro.

La donna a 70 anni ha comunque firmato, sottolineando come l’andare a scuola per lei è la vita. Sostiene: ”Il lavoro dell’insegnamento non mi pesava, un giorno di scuola per me è la vita, sono contenta”.