“Faremo vendetta”, “saremo a Roma”. Queste sono le frasi choc dette da un estremista islamico filippino, in un video intitolato ‘The Islamic State – Inside the Caliphate’ girato a Marawi e diffuso dal sito pro-Isis al-Hayat Media Center.

Nella clip si vedono dei militanti asiatici che distruggono statue  di madonne e crocefissi. Inoltre hanno strappato un poster con la foto di Bergoglio