Era in vacanza con il fidanzato la giovane Deborah Fabris, 22enne di Monfalcone, in provincia di Gorizia che il giorno di Ferragosto è stata vittima di un terribile incidente avvenuto sull’isola di Karpathos.

Le ferite riportate nell’impatto, come riportato da ansa.it, sono purtroppo state fatali e Deborah è spirata ieri nel tardo pomeriggio.

Non è ancora del tutto chiara la dinamica dell’incidente ed è ancora al vaglio delle autorità locali. Dalle prime ricostruzioni parrebbe che a spingere fuori strada il quod sul quale viaggiavano i due ragazzi sia stata una forte raffica di vento, condizione frequente per la seconda isola più grande del Dodecaneso.

La ragazza è stata sbalzata dal mezzo perdendo il casco e sbattendo violentemente la testa. I soccorsi, intervenuti immediatamente, hanno subito potuto constatare la gravità delle condizioni della ragazza, trasportata d’urgenza al pronto soccorso di Karpathos e poi immediatamente trasferita all’ospedale di Rodi, dove, purtroppo Deborah è deceduta.