Saremo noi i prossimi? Dopo l’attentato sanguinario di Barcellona, sono arrivate serie minacce all’Italia. Secondo il sito specializzato Site, sarebbe comparso un proclama dell’Isis che dice «dopo la Spagna e la Russia  toccherà all’Italia». Al momento dai nostri servizi è stata catalogata come routine. Ma quanto credergli? In effetti le minacce al Belpaese negli ultimi anni sono state tantissime.

 

E’notizia di ieri che due cittadini marocchini ed un cittadino siriano sono stati espulsi dal territorio nazionale per motivi di sicurezza. Lo rende noto il Viminale. Con questi rimpatri, 70 nel 2017, salgono a 202 i soggetti gravitanti in ambienti dell’estremismo religioso espulsi con accompagnamento nel proprio Paese dal gennaio 2015 ad oggi.

Non male. Nello stesso periodo sono sbarcati oltre 400 mila clandestini. In questo periodo gli ‘sbarchi fantasma’ di personaggi ignoti che attaccano le spiagge siciliane come truppe da sbarco si moltiplicano ma, tranquilli, loro ne hanno espulsi 3.