Una vettura, si è lanciata a velocità fortissima  contro la vetrina di una pizzeria causando il decesso di una bimba di 8 anni e diversi feriti. L’uomo al volante, non è conosciuto alle autorità. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il guidatore  di 39 anni ha tentato di suicidarsi con la sua Bmw nel dipartimento della Seine et Marne, a sud est di Parigi. L’uomo è stato fermato in stato di shock.

I feriti sono sei, cinque dei quali sono gravi. Il fermato forse voleva togliersi la vita, è esclusa la matrice terroristica.