kaitlyn

Kaitlyn Smith è una ragazza di 20 anni che è arrivata a pesare 180 kg per un metro e 65. Un peso eccessivo per lei che rischiava di compromettere la sua salute. Kaitlyn, però, stava vivendo anche un dramma psicologico non riuscendo ad avere la vita delle sue coetanee. Decise, così, di rivolgersi ad uno specialista per risolvere il suo problema. Il chirurgo, però, invece, di aiutarla la trattò con disprezzo definendola una persona pigra e ingorda.

Un trattamento che avrebbe scoraggiato chiunque ma non Kaitlyn che, determinata a cambiare la propria vita, decide di agire da sola rivolgendosi ad un nutrizionista e a un personal trainer.

“Non c’è stato niente di semplice in questa avventura – ha raccontato al Daily Mail -. La parte più dura è stata quella psicologica – ero la mia peggiore nemica, mi dicevo cose terribili. Ho dovuto capire che valevo di più e ho dovuto superare quei pensieri negativi”.

Grazie all’allenamento e alla dieta, Kaitlyn ha perso 90 kg in 15 mesi. Un risultato pazzesco che ha documentato su Instagram dove ha raggiunto 75mila followers che la sostengono ad andare avanti.

Oggi, Kaitlyn è una persona diversa, sana, felice e soprattutto fiera di se stessa. Oggi il suo corpo è notevolmente cambiato ma lei non ha alcuna intenzione di fermarsi.