meteo

L’estate 2017 verrà ricordata come una delle più calde degli ultimi anni. Al Centro-Sud, le temperature superano ancora i 40 gradi ma secondo gli esperti il caldo ha le ore contate.

Il flusso fresco ed instabile dal Nord Atlantico ha portato un po’ di aria fresca al Nord mentre oggi il caldo darà un po’ di tregua alla Toscana. Mentre in Romagna e nelle alte Marche ci sarà la possibilità di qualche sporadico temporale. Nelle regioni meridionali, le più calde in assoluto, sarà necessario aspettare ancora un po’ per respirare. Da venerdì, poi, il maestrale porterà un po’ di aria fresca anche al Sud.

Il weekend sarà comunque all’insegna del bel tempo anche se le roventi temperature degli ultimi giorni lasceranno spazio ad un clima più mite. Tuttavia, potrebbe esserci qualche instabilità sull’Appennino, sul Medio Adriatica e sulla Puglia.