Shannon Graves (Websource/archivio)

Dall’Ohio negli Stati Uniti d’America arriva una notizia veramente terrificante che ci porta a raccontare la storia di una coppia che è stata arrestata per una vicenda alquanto singolare.

Arrestata una coppia, cadavere nel congelatore

E’ la storia di un amore finito male. Un uomo ha conservato in congelatore il corpo di una donna grazie all’aiuto di un’altra che ha finto di esser e questa utilizzando carte di credito e prendendosi anche cura del cane di questo. Sono stati arrestati Arturo Novoa e Katrina Layton accusati di occultamento di un cadavere. La cauzione è di un milione di euro.

La donna che ha perso la vita si chiamava Shannon Graves e aveva ventotto anni quando si sono perse di lei le tracce. Una storia terribile che lascia tutti sbigottiti.