sparatoria-min
Foto Facebook da https://www.facebook.com/antonella.caruso3/posts/10213508839184373

Choc nella località turistica di Vieste, sul Gargano, nel Foggiano, dove c’è stata una sparatoria in mezzo ai tantissimi turisti che in questo periodo affollano il paese pugliese.

In pieno centro storico, in una rosticceria è stato ucciso il proprietario, il 30enne Omar Trotta che, stando a quanto trapelato, avrebbe dei precedenti penali.

All’interno del locale sono piombati due killer sparando contro la vittima e ferendo anche un giovane che, in quel momento, si trovava all’interno della rosticceria. L’omicidio sarebbe avvenuto davanti alla moglie e alla figlia del 30enne.

Il ferito è stato trasportato all’ospedale Casa Sollievo della Sofferenza, a San Giovanni Rotondo (Foggia). Sul luogo sono giunti i carabinieri secondo i quali i due killer sarebbero fuggiti a bordo di uno scooter.