Un bimbo di soli 4 anni abbandonato sotto al sole, bloccato sul seggiolino chiuso in auto, per più di mezz’ora; è successo in provincia di Vicenza.

Le urla del piccolo che chiamava a gran voce il papà sono state sentite da alcuni passanti che hanno avvertito le forze dell’ordine di Bassano. Una volta giunti sul posto i militari hanno liberato il piccolo e atteso l’arrivo dell’uomo.

Il padre è un giovane italiano di 35 anni residente a Rosà. Una volta giunto all’auto si è giustificato con le forze di polizia dicendo di essere stato all’interno di una sala giochi e di non aver visto il tempo che passava. L’uomo è stato immediatamente denunciato per abbandono di minore e il bimbo è stato affidato alla moglie.