E’ successo nel tardo pomeriggio a Costa Paradiso, nel comune di Trinità d’Agultu, in Gallura: una giovane ungherese, di soli 15 anni, è stata travolta da una fortissima onda mentre si trovava su uno scoglio per ammirare il mare tempestoso a causa del forte vento di maestrale.

Inutili i soccorsi arrivati nel giro di poco; un elicottero dei vigili del fuoco di Sassari ha recuperato il corpo e l’equipe medica a bordo, dopo aver tentato invano di rianimare la ragazza, ha dovuto decretarne il decesso. Come riportato da ilmattino.it, sul posto è subito intervenuta anche una motovedetta della Capitaneria di Porto Torres.

Secondo le prime ricostruzioni, sembrerebbe che la giovane, su una roccia a picco sul mare, si stesse facendo un selfie con la zia quando un’ondata alta sette metri l’ha trascinata con se.