Il fatto è successo a Livorno: una madre usa la benzina per togliere i pidocchi dai capelli della figlia 12enne, ma una fiammata le investe in pieno provocando gravissime ustioni ad entrambe.

Le prime ricostruzioni parlano di un incidente domestico, come riporta today.it. Alla donna sarebbe stato suggerito di utilizzare la benzina per eliminare i parassiti dai capelli della figlia e ha quindi preparato l’impacco. Il problema è sopravvenuto a causa della vicinanza con una fiamma che ha così trasformato le due donne in torce umane.

Immediato l’arrivo dei soccorsi: madre e figlia sono state trasportate d’urgenza in ospedale e ricoverate in prognosi riservata. La madre avrebbe riportato serie ustioni alle mani e al viso mentre la piccola, ricoverata alla clinica pediatrica Meyer di Firenze, starebbe combattendo con le conseguenze delle gravi ustioni di secondo e terzo grado alla testa.