Parole forti che non hanno giustificazione e che lasciano tutti senza parole. Si parla di un omicidio consumato negli ultimi giorni e il racconto del killer lascia ancor più interdetti.

Le parole del killer di Biella

Si chiama Dimitri Fricano il trentenne di Biella che ha confessato l’omicidio della fidanzata che era avvenuto nel nord della Sardegna, a San Teodoro, lo scorso 12 giugno. L’uomo ha parlato come riporta la Repubblica sottolineando: “Ha iniziato a rimproverarmi e poi ha insultarmi. Alla fine mi ha colpito in testa con un fermacarte di pietra”. Erika Preti aveva ventotto anni.