manuela arcuri

Manuela Arcuri continua a godersi le gioie che le regala il figlio Mattia, nato dal suo amore con Giovanni Di Gianfrancesco. Più volte, è saltata fuori la voce di una seconda gravidanza dell’attrice che, in un’intervista rilasciata ai microfoni del settimanale Chi, ha parlato della sua vita privata, rinviando, per il momento, il progetto di allargare la famiglia.

Mi piacerebbe ma, per me, adesso, sarebbe troppo faticoso. Mattia si sveglia ancora spesso di notte. Non riuscirei a gestirne due. Preferisco dedicarmi a lui e basta. Certo, un fratello o una sorella è molto importante. Io ne so qualcosa, ho due fratelli, ai quali sono molto affezionata. Non vorrei proprio lasciarlo figlio unico. Magari tra un anno”.

Nei progetti della coppia, invece, c’è il matrimonio, già in programma prima della nascita di Mattia: “Volevamo, ma quando sono rimasta incinta le nozze sono passate in secondo piano. Lo faremo, prima o poi, ma non è imminente. Lo vedo come una formalità per Mattia. Perché sia più sereno”.

Infine, l’attrice ha parlato della decisione di mettere da parte l’immagine della donna sexy dando la priorità al suo essere madre.

“Diciamo che ora ci penserei molto. A meno che non si tratti di un film di Paolo Sorrentino, di un film d’autore, dove il nudo sia funzionale alla storia, e che non fosse volgare. Certo, non farei più un calendario sexy. E difficilmente mi spoglierei totalmente. Non vorrei che mio figlio mi vedesse un giorno, da grande. Lui è comunque più importante”.