bruno barbieri

Truffa ai danni di Bruno Barbieri, il celebre chef, giudice di Masterchef. A raccontare nei dettaglio cos’è successo è Il resto del Carlino.

Bruno Barbieri ha subito una truffa a Medicina, piccola città nel Bolognese dove ha anche un conto corrente dal quale sono spariti 30mila euro.

Stando a quello che si legge sul Resto del Carlino, i pirati informatici, dopo aver violato la casella di posta elettronica di Bruno Barbieri, avevano scoperto che lo chef gestiva il conto avendo una corrispondenza diretta con la direttrice della filiale. Imitando lo stile di Bruno Barbieri, hanno così inviato una mail alla direttrice della filiale della banca riuscendo ad ottenere i dati del conto dal quale, poi, sono stati prelevati 30mila euro da una donna nigeriana.

Successivamente, i pirati informatici tentarono di ottenere un nuovo prelievo ma la direttrice della filiale che nel frattempo aveva contattato il famoso chef, non diede l’autorizzazione all’operazione segnalando la questione, poi, alla Polizia Postale che ha portato avanti le indagini insieme alla polizia postale arrivando così ad arrestare la 33enne nigeriana che aveva prelevato il denaro da Torino. La donna, finita agli arresti domiciliari, è accusata di riciclaggio. Ancora nessun commento, sulla questione, da parte di Bruno Barbieri.