ryan philipp

E’ bastata una foto per scatenare la preoccupazione dei fans che hanno preso d’assalto i profili social di Ryan Philippe dopo che l’attore ha pubblicato una foto in cui è in ospedale.

I fans, hanno subito pensato ad un incidente sul set della serie ‘Shooter’, di cui è protagonista. A chiarire l’accaduto, però, è stato lo stesso attore 42enne che ha spiegato cosa gli è successo intervenendo su Twitter.

Ryan Philippe ha spiegato di essersi gravemente rotto una gamba durante un’escursione con la sua famiglia. Nonostante tutto, però, riuscirà a guarire.

“Hey ragazzi. Non mi sono fatto male facendo acrobazie sul set di ‘Shooter’. Sono stato vittima di un incidente durante un’escursione con la mia famiglia domenica. La mia gamba è gravemente rotta e richiede l’attenzione di un chirurgo, ma mi riprenderò completamente, sono in buone mani e tornerò in azione presto. Grazie per tutti gli auguri, il sostegno e la preoccupazione. Grazie anche agli infermieri e ai primi soccorritori che mi hanno aiutato sul luogo dell’incidente e allo staff medico che si sta prendendo cura di me ora. Vi terrò aggiornati sui miei progressi”, ha scritto l’attore che ha voluto così rassicurare i fans e ringraziare tutti quelli che si stanno prendendo cura di lui.