Le speranze di trovarlo vivo si affievoliscono sempre più; da ormai più di 24 ore di Alessio Atzori, dj cagliaritano di 42 anni, non si hanno più notizie.

Sabato sera, come riporta today.it, a Punta Sa Foghe, nella marina di Tresnuraghes, era in corso una festa all’aperto su terreno privato dove erano presenti sia Alessio che una giovane amica di 32 anni.

I due giovani hanno deciso di fare due passi e sono così arrivati a ridosso di una piccola scogliera; si sono avvicinati per vedere le onde infrangersi contro gli scogli, ma una di queste, a tradimento, si è portata via la ragazza. Atzori si è subito lanciato per salvarla; la ragazza è riuscita ad aggrapparsi ad uno scoglio in mare e mettersi in salvo, mentre il giovane ha provato due o tre volte a risalire, ma la forte corrente l’ha risucchiato.

Ora proseguono incessantemente le ricerche coordinate dalla Capitaneria di porto per riuscire almeno a riportare a terra il corpo del dj. Alle ricerche hanno partecipato anche i sommozzatori della Guardia costiera di Cagliari e l’elicottero dell’Aeronautica militare di Decimomannu.

Per ora, di Alessio Atzori, nessuna traccia; l’unica cosa è sperare in un miracolo.